Documento senza titolo
|
|
|
|
|
|
|
Gruppo Folklorico
"I NEBRODI"
Ficarra
CANTI MUSICHE E DANZE DELLE TRADIZIONI POPOLARI SICILIANE
Il gruppo folk “I Nebrodi” piange oggi la scomparsa di uno dei suoi fondatori il Maestro Valentino Ricciardo. Il Professore Valentino è stato sia per i primi giovani che fondarono il gruppo che successivamente per molti altri “Maestro” non soltanto di musica, grazie al suono della sua fisarmonica che per prima accompagnò “I Nebrodi” sui palcoscenici siciliani e internazionali, ma anche di vita, per il suo incredibile altruismo e la sua disponibilità nell’aiutare e sostenere tutti attraverso la sua peculiare risolutezza e severità accompagnata però da una bontà e da un sorriso d’altri tempi che riusciva con uno sguardo a risolvere ogni difficoltà. I Nebrodi di tutti i tempi si uniscono quindi al dolore dell’amico Ivano e di tutti i familiari in questo triste momento.
Arrivederci Maestro
     
Chi non conosce profondamente la Sicilia, e chi la conosce non può non amarla, non può non comprendere quello struggente sentimento che lega profondamente gli uomini alla loro terra, terra amata e lasciata, rimpianta e ritrovata. Questo, altro e altro ancora sono i ragazzi dei "NEBRODI".
   
(tratto da "Il Mondo Intorno ai Nebrodi")

  Centro Studi Folk M. M. Mancuso
  Spettacolo
  Beldanzando
  Piccoli Nebrodi "A. Raffaele"
  Nebrodi di tutti i tempi
  Servizio SMS
  News & Appuntamenti

AVVISO IMPORTANTE
A tutti gli ex componenti del gruppo "I Nebrodi" - E' intenzione del Gruppo organizzare degli eventi dove tutti gli ex componenti avranno un ruolo determinante, pertanto vi chiediamo di comunicare la vostra e-mail e/o il numero di cellulare ad uno di questi indirizzi: info@gruppofolkinebrodi.it, giusepperizzo69@gmail.com, vittorio.indaimo@tiscali.it.

 
24 settembre
 
Il gruppo folk "I Nebrodi" parteciperà al 5° Raduno Regionale del Folklore organizzato dal Comitato Regionale Sicilia della Federazione Italiana Tradizioni Popolari. Quest'anno l'evento si terrà nel Comune di Piedimonte Etneo e vedrà come di consueto la partecipazione di numerosi altri gruppi folk provenienti da tutta la Sicilia.
10 settembre
 
Il gruppo folk Piccoli Nebrodi "Angela Raffaele" parteciperà alla I edizione della manifestazione "Il Fanciullo dei Nebrodi" organizzata dal gruppo folk "A Musetta" che si svolgerà a Troina.
14 - 30 agosto
 
LA MOSTRA FOTOGRAFICA “DOPO LA FAVOLA” DI DELFIO PLANTEMOLI INAUGURA IL 50° ANNIVERSARIO DEL GRUPPO FOLKLORICO “I NEBRODI”. Scarica Locandina
Nell’anno a venire 2018 il noto Gruppo Folklorico “I NEBRODI” di Ficarra compirà i 50 anni di vita e di attività artistica incentrata sulla ricerca e la diffusione, in tutto il mondo, delle tradizioni popolari siciliane. Per questo motivo, a partire dal 2018, il Gruppo de “I NEBRODI”, in collaborazione col Centro Studi Folk “M. M. MANCUSO”, organizzerà una serie di eventi, in fase di studio e di calendarizzazione, al fine di festeggiare un così importante evento e per fare il punto, in collaborazione con la F.I.T.P. (Federazione Nazionale Tradizioni Popolari), sulla condizione delle tradizioni popolari della Penisola attraverso un grande convegno nazionale che si svolgerà a Ficarra.
A tale proposito il Gruppo de “I NEBRODI” e il Centro Studi Folk “M. M. MANCUSO”, diretti dal presidente Nino Indaimo, hanno voluto anticipare le manifestazioni del 2018 con un prequel di grande respiro culturale: la mostra fotografica
di Delfio Plantemoli“DOPO LA FAVOLA, l’orrore svelato ...”.
Quest’opera, che ha richiesto un intero anno di lavoro - compresa la realizzazione di un prezioso catalogo sulle favole esposte - e varie collaborazioni per la sua complessità, è visitabile fino al 30 Agosto presso la sede del Centro Studi Folk “M. M. MANCUSO” di via Roma.
Inoltre, presso una delle sale espositive di Palazzo Busacca, tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30 è possibile visionare alcune delle favole realizzate per la televisione dalla Sicilia Art Company in collaborazione con l’emittente Antenna del Mediterraneo.
  bacheca
CD
 
Manifestazioni
  Mostra fotografica "Dopo la favola, l'orrore svelato..." di Delfio Plantemoli
 
Personaggi
 
 
 
 Cerimonie
  Matrimonio Letizia e Duncan
  Matrimonio Liz e Tonino
 Eventi
  Giunta F.I.T.P. Ficarra
 Agenda
  Viaggi in Australia
  Viaggi in Germania
  Viaggio in Uganda
 
Prefazione

foto di gruppoEsiste una Sicilia della tradizione: è quella pre-industriale, di un tempo "lungo", senza accelerazioni, in cui le società si organizzavano sulla base dei territori, sicché la cultura compenetrava la natura, trasformandola.
Un territorio, in pratica, nucleo strutturante uno stile di vita; e così non solo per le sue implicazioni nell'organizzazione economica, nell'assetto produttivo e nella divisione del lavoro, ma, anche, in relazione all'aspetto cerimoniale e rituale.
È come dire che Ciclo dell'anno e Ciclo dell'uomo, intersecandosi, generavano modelli di vita e di comportamento ampiamente condivisi, ben oltre la nota strutturazione della gerarchia di classe.
In sintesi uno stile di vita connotato da usi e costumi tipici in grado di circostanziare il concetto di identità.
Ma qual'è lo stile di questa Sicilia della tradizione? Certo quello afferente ad una comunità in gran parte agro-pastorale più che marinara; legata ai valori della terra e al mito della rrobba di verghiana memoria; scandita dall'alternanza tra "quotidiano" e "festivo"; sacra e devota nel cercare l'intermediazione tra le forze naturali e le entità soprannaturali.

Orbene: proprio queste attività, questa arte, questa religione intende porre in scena il Gruppo Folklorico de "I Nebrodi" rendendo protagonista il territorio di Ficarra (ME) nel cuore dei monti Nebrodi, un piccolo paese diviene portatore della cultura della tradizione.
I gruppi folklorici hanno un grande fardello: quello di riimmettere negli odierni circuiti comunicativi una cultura che sembra essere definitivamente consegnata al passato. Ogni risposta deve essere, pertanto, attenta e quanto più possibile aderente a quella "cultura" di base che, per fortuna, ancora lievita nella memoria degli anziani.
Difatti, molto del materiale che costituisce il repertorio del gruppo, proviene dalla "ricerca sul campo". Le testimonianze, e con esse, i documenti una volta riproposti, tornano ad essere materie viventi.
I canti d'amore, quelli di lavoro o di caccia, oppure gli inni religiosi, i proverbi, gli scioglilingua che connotano il folklore orale, trovano nuovamente eco; e le antiche danze, danno linfa alla moderna gestualità del presente.
Nella grande tradizione di una Sicilia mediatrice di cultura, "I Nebrodi", con il loro spettacolo, propongono un personalissimo "libro di storia".

("Questa nostra Sicilia" di Annamaria Amitrano)
comune   pro_loco   fitp
Gruppo Folklorico "I Nebrodi"
Via Roma n 30 - 98062 Ficarra (Me) - Sicilia - ITALIA
Telefono +39 0941 582388 - Cellulare +39 3356694639 / 3203578560
e-mail: info@gruppofolkinebrodi.it - PEC: gruppofolkinebrodi@pec.it
P. IVA 01470640838
© 2010 Sipafweb - Tutti i diritti riservati