Documento senza titolo
|
|
|
|
|
|
|
Gruppo Folklorico
"I NEBRODI"
Ficarra
CANTI MUSICHE E DANZE DELLE TRADIZIONI POPOLARI SICILIANE
Tano Cuva

Divinare sul futuro è una pratica diffusa. Una tentazione dalla quale è difficile sfuggire. In verità l'attesa di quello che può accadere riempie la vita e a un tempo la condiziona. È alla base dei nostri entusiasmi ma anche delle nostre tristezze, dei nostri slanci creativi ma anche delle nostre chiusure improvvise. Una pratica molto diffusa dove gioca sempre un ruolo fondamentale il passato, le cose che sono già accadute dentro e fuori di noi.

E tu Tano appartieni al passato anche se solo temporale.

L'ultima conversazione al telefono nella quale mi chiedevi di aspettare qualche lunedì perché volevi che io ti riportassi a casa nulla faceva presagire quanto invece è accaduto qualche giorno dopo. Malgrado la sofferenza continuavi a stabilire il da farsi. È stata quella l'ultima volta nella quale ho ascoltato la tua voce. Poi due giorni di silenzio da me non compresi.

Tano, da quando te ne sei andato un nuovo grande vuoto è stato creato nel mondo che ci apparteneva.

Per oltre 20 anni sei stato protagonista assoluto nella difficile arte di organizzare le pubbliche relazioni del gruppo "I Nebrodi"; per decenni sei stato il suggeritore occulto, l'ideatore, l'appassionato sostenitore e diffusore dell'intensa attività internazionale e non.

Ma soprattutto sei stato punto di riferimento per il contatto umano con tutti i ragazzi: sapevi ascoltare le loro ragioni, interpretavi le loro istanze, risolvevi i problemi di tutti anche quelli a prima vista irrisolvibili. Sempre disponibile, concreto. Concretezza che riuscivi a trasmettere ad ogni tipo di interlocutore con simpatia e calore. Sdrammatizare i problemi era la tua specialità, eri unico nell'indicare le vie d'uscita, le soluzioni.

Generazioni di giovani hanno apprezzato queste doti, da tutti riconosciute. Al momento non lasci eredi che possano raccogliere il tuo testimone. Ho perso, abbiamo perso uno dei più strenui difensori dell'identità, delle tradizioni, dei valori.

Tano con te perdiamo non solo un autorevole e capace P.R. ma soprattutto un amico ed un uomo che con la sua vita ha testimoniato i valori dell'impegno civico. Una persona rara alla quale noi tutti dobbiamo qualcosa.

Buongiorno, buongiorno da tutti noi.

Tano Cuva
Tano Cuva
Tano Cuva
Copertine Cuva
Copertine Cuva
Copertine Cuva

  Centro Studi Folk M. M. Mancuso
  Spettacolo
  Beldanzando
  Piccoli Nebrodi "A. Raffaele"
  Nebrodi di tutti i tempi
  Servizio SMS
  News & Appuntamenti
50° anniversario del Gruppo Folklorico “I Nebrodi”. Clicca qui per visualizzare foto degli eventi, locandine ecc...
 
11 agosto - BELDANZANDO
 
Come di consueto nel mese di agosto anche quest’anno il Centro Studi Folk "M. M. Mancuso" Gruppo Folklorico "I Nebrodi" di Ficarra in collaborazione con il Centro Internazionale di Etnostoria di Palermo e la Pro Loco Ficarrese organizza Beldanzando 2019. Iniziativa che vuole essere un'originale "discorso" sulla danza intesa come linguaggio del corpo, divertimento, ma anche recupero culturale. L’evento dedica anche un momento di riflessione e solidarietà nei confronti della ricerca sulle malattie neurologiche, in particolare sulla cura dei neuroblastomi, con una raccolta fondi a favore del “Fondo Angeletta” intestato ad una componente del gruppo folklorico “I Nebrodi” Angela Raffaele scomparsa nel 2001. Il Fondo dedicato alla ricerca è oggi gestito dall’Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma O.n.l.u.s. con sede presso l’Ospedale “Gaslini” di Genova. Ormai da alcuni anni inoltre durante la serata viene consegnato il premio “Città di Ficarra” a personaggi, Enti o Associazioni che grazie alla loro attività hanno contribuito in maniera notevole a far conoscere e valorizzare non solo Ficarra ma tutto il territorio dei Nebrodi e l’intera Sicilia nel resto del mondo. Nel corso degli anni Beldanzando è diventato un atteso ed importante momento d’incontro nel panorama della danza. Come di consueto la manifestazione vedrà infatti la presenza di associazioni e scuole di danza siciliane e di importanti artisti e gruppi Folk internazionali provenienti da tutto il mondo. I gruppi Folk presenti all’edizione 2019 arriveranno da India e Argentina e si esibiranno con spettacoli ricchi di suoni e colori solo, per quest’anno, in P.zza Umberto I a Ficarra invece che nella tradizionale location riservata all’evento ovvero il Convento dei “Cento Archi”.
25 luglio – 31 agosto
 
La Fondazione Prof. Aurelio Rigoli - Centro Internazionale di Etnostoria – organizza a Ficarra "Le Settimane Estive dell'Identità Siciliana" - Progetto A.R.I.S. (Archivio Regionale della Identità Siciliana). L'iniziativa si articolerà in 4 eventi: due Mostre, un concerto di Etnomusiche e una Conferenza/Recital
Clicca qui per vedere la locandina con le date e i luoghi degli eventi
  bacheca
CD
 
Manifestazioni
  Mostra fotografica "Dopo la favola, l'orrore svelato..." di Delfio Plantemoli
 
Personaggi
 
 
  Giuseppe Celona
 
 Cerimonie
  Matrimonio Letizia e Duncan
  Matrimonio Liz e Tonino
 Eventi
  Giunta F.I.T.P. Ficarra 50° Anniversario
  Giunta F.I.T.P. Ficarra 40° Anniversario
 Agenda
  Viaggi in Australia
  Viaggi in Germania
  Viaggio in Uganda
 
comune   pro_loco   fitp
Gruppo Folklorico "I Nebrodi"
Via Roma n 30 - 98062 Ficarra (Me) - Sicilia - ITALIA
Telefono +39 0941 582388 - Cellulare +39 3356694639 / 3203578560
e-mail: info@gruppofolkinebrodi.it - PEC: gruppofolkinebrodi@pec.it
P. IVA 01470640838
© 2010 Sipafweb - Tutti i diritti riservati